Roma in un giorno: cosa bisogna assolutamente vedere?

Roma, definita da tutti la più bella del mondo, nonostante sia una grandissima e splendida città, permette di visitarla anche in un solo giorno. Proprio così, certo non è possibile ammirare tutte le sue incantevoli bellezze storiche e architettoniche ma se ci si organizza bene con i tempi, un gran numero di attrazioni principali si riescono a visitare.

Insomma una visita breve ma intensa, e in caso di dubbio o disorganizzazione e se non si ha una guida a disposizione, si può dare un’occhiata al sito www. romabbella.com, dove sono riportati preziosi e utili consigli.

Roma da sempre è un museo a cielo aperto e non solo, quindi per evitare di perdere tempo inutilmente è necessario visitarla a piedi e, per spostarsi da un rione all’altro si possono utilizzare i mezzi come metropolitana o bus economicamente adeguati.

Quindi armarsi anche di una buona mappa della città e dare inizio a questa breve e interessante gita che rimarrà sicuramente tra i ricordi più indimenticabili.

Ci sono attrazioni a Roma che almeno una volta nella vita vanno visitate e fotografate come l’incantevole e sempre affollata Piazza di Spagna con la sua straordinaria scalinata di Trinità dei Monti che la rende il posto il più elegante della città. Conosciuta in tutto il mondo per il lancio della monetine portafortuna e per la scena del film

La dolce vita di Franco Zeffirelli, è Fontana di Trevi, maestosa e bellissima, con il suo stile rococò occupa quasi tutta la piazza dove è ubicata ed è sempre gremita di turisti che arrivano da tutto il mondo per ammirarla.

Proseguire per Piazza Venezia dove sarà possibile visitare l’imponente Altare della Patria e la tomba del Milite Ignoto. Altra attrazione meravigliosa romana da non perdersi assolutamente è il Colosseo, celebre arena dei gladiatori romani, stupenda sia esternamente che internamente, visitabile pagando un ticket d’ingresso.

Altra tappa obbligatoria sono i Fori Imperiali, un complesso archeologico costruito per decantare la grandezza degli imperatori dell’Antica Roma.

La magia di Roma si trasmette fortemente anche visitandola in un solo giorno.

Tutta l’atmosfera che si respira non è data solo dai suoi monumenti, piazze, fontane, chiese o altre meravigliose attrazioni, ma arriva anche dai suoi vicoli e stradine gremite di locali e ristoranti famosi e non, luoghi in cui fuoriescono odori profumi di una vasta cultura culinaria ormai secolare che comprende la famosa amatriciana, cacio e pepe, la carbonara e tantissimi altri, uno più delizioso dell’altro.

Ecco perché il consiglio è quello di soffermarsi in uno di questi posti tra un monumento e l’altro non solo per ristorarsi ma per riempire totalmente questo giorno indimenticabile nella città più bella e spettacolare del mondo.

Da non tralasciare le sue botteghe artigianali, spesso nascoste tra i grandi negozi di firme internazionali e non solo. Il fascino dell’artigiano è ancora presente a Roma e questo permette ai milioni di turisti di incantarsi davanti a quelli che una volta erano le sue più belle tradizioni.